fumo-in-gravidanza
Diventare Babbo

Fumo in Gravidanza: Nemico Numero Uno

Il fumo in gravidanza è una cosa che non s’ha da fare.

Mi perdoni Alessandro Manzoni per la citazione, ma questa è una delle regole – penso – più conosciute, immediate e universali da tenere presenti quando si aspetta un bambino.

Gravidanza = Divieto di fumare. Mamma, papà, parenti: STOP.

Poi, ovvio, prendi quel “numero uno” del titolo solo come il più conosciuto e immediatamente riconoscibile, ok? So bene che ce ne sono altri, altrettanto pericolosi.

Voglio dire, droga e alcol mica vogliono sentirsi da meno di una piccola sigarettina.

(Ma almeno il rock’n’roll ce lo lasci, vero, piccolo nascituro?)

Se c’è una cosa di cui ero sicuro fin dalla più tenera età riguardo alla gravidanza, è l’assoluto divieto per la futura mamma di fumare, e di conseguenza per il papà. Il fumo passivo fa altrettanto male, e per aiutare eventualmente la “socia” a smettere, quale miglior strumento del buon esempio?

Penso di doverlo a campagne di sensibilizzazione particolarmente efficaci vissute ai tempi della scuole elementari.

La maestra mi regalò un libro con alcuni famosi advertising contro il fumo, e uno di questi, che mi colpì particolarmente, ritraeva Pinocchio con i piedi completamente bruciati, infilati in un posacenere zeppo di mozziconi di sigaretta.

fumo-in-gravidanza-pinocchio

Non esattamente questa bella immagine regalataci da Disney, insomma.

Brrr…

Non ho mai fumato e, fortunatamente, poco dopo aver conosciuto la mia dolce metà, lei ha smesso naturalmente di farlo. Tranne un paio di tiri quando la faccio davvero arrabbiare.

Ma adesso sono talmente bravo che non succede più, giuro!

Fumo in gravidanza: quanti rischi!

Quando mi sono messo a cercare in lungo e in largo informazioni sui rischi dovuti al fumo in gravidanza, dalle più autorevoli fonti, mi sono venuti i brividi.

Pensavo si trattasse solo di potenziali problemi di respirazione per il piccolo, e mi sono invece ritrovato in mezzo a una terrificante galleria di sventure.

Fumare durante la gestazione può causare parti prematuri, bambini che nascono sottopeso e  il possibile distacco anomalo della placenta.

Per non parlare del fatto che il feto, in pancia, riceve meno ossigeno del normale (con tutto quello che può seguire).

Dopo il parto, il fumo passivo in misura eccessiva potrebbe addirittura causare la morte in culla.

fumo-in-gravidanza-herman

“Senti, coso… io son venuto su benissimo!”

Possibili modifiche al DNA del piccolino

Secondo un recente studio del National Institute of Environmental Health Sciences ci sono rischi addirittura per il DNA: non riuscirebbe, infatti a codificare le proteine nel modo in cui dovrebbe.

Il fumo può superare la barriera della placenta e danneggiare i geni dello sviluppo del sistema nervoso centrale e dei polmoni. Per il piccolo potrebbe significare anche avere malformazioni.

Insomma, non ce ne vogliano le sigarette, ma più ne stiamo lontani – in gravidanza e per un bel pezzo dopo la nascita – meglio è.

E non cercare di fare il furbo, caro babbo wannabe: la sigaretta elettronica va comunque eliminata, contiene infatti ugualmente nicotina e altre sostanze da non far respirare alla tua prole, che si dentro o fuori la pancia di mamma!

Come smettere di fumare?

Domandona… la risposta più semplice e scontata sarebbe “non ti basta quello che ha appena letto?” oppure un perentorio “Questione di volontà”.

In realtà so bene che non ci si libera facilmente da un vizio/piacere che molti si portano dietro fin da ragazzi, quindi sono andato un po’ in giro a chiedere a qualche conoscente se conoscere metodi o libri utili allo scopo.

Sono venute fuori letture interessanti di altrettanti testi “classici”, da quello fondamentale di Allen Carr “È facile smettere di fumare se sai come farlo” (indicato per i papà) alla sua edizione dedicata appositamente alle donne (per la mamma).

Chi si sente particolarmente intraprendente può provare la strada di un metodo basato sulla PNL come quello contenuto in questo libro di Francesco Varricchio che molti considerano efficace.

Fumo in Gravidanza: la tua esperienza

Come hai affrontato (o come pensi di affrontare) la questione del fumo attivo e passivo?

Hai dei consigli particolari o delle tecniche utili per vincere il vizio?

Puoi raccontarlo nei commenti 🙂

__

Iscriviti alla Pagina Facebook – bit.ly/bigbabbofb
Entra nella Community su Facebook – bit.ly/bigbabbogruppo
__
The following two tabs change content below.
Ciao! Sono Giacomo, papà di Adelaide. Vivo con Erika e il chihuahua Frattaglia in Versilia. Il mio lavoro? Giornalista, consulente di web e social media marketing... e naturalmente blogger di BigBabbo!
Previous Post Next Post

No Comments

Leave a Reply