favolananna
News e Articoli

Favolananna, da YouTube ai banchi di Scuola

Youtube, la più grande piattaforma di condivisione dei video online vive un periodo di grande fermento in cui alcuni importanti creator si interrogano sulla qualità dei contenuti e sul futuro dei loro canali.

Nel frattempo, in mezzo a vlog, challenge, prank, gameplay e chi più ne ha più ne metta, YouTube diventa l’inconsapevole strumento tecnologico con il quale alcune scuole elementari propongono nuove forme di insegnamento interattivo.

E’ accaduto con FAVOLANANNA, fiabe 2.0 scritte e interpretate dall’attrice-doppiatrice Emanuela Pacotto, che da YouTube arrivano sui banchi di scuola grazie a un gruppo di insegnanti che le ha scelte come nuovo strumento di insegnamento multimediale per potenziare le abilità di base del saper ascoltare, parlare, scrivere ed osservare dei propri alunni.

“Abbiamo scelto FAVOLANANNA, perché offre un modo nuovo, originale e multimediale di presentare una favola inserendosi perfettamente nei progetti digitali presenti anche nella nostra scuola.” spiegano Mariagrazia Petrino e Rossella Di Donato, insegnanti della classe seconda della scuola primaria dell’ I.C.”S. Pertini” di Martinsicuro (TE).

“I bambini possono immaginare e fantasticare sui personaggi, affascinati dalle mille voci che Emanuela interpreta nelle sue storie.”

“In ogni classe oggi sono presenti bambini BES, con bisogni educativi speciali, che necessitano di strategie diverse per poter acquisire abilità e competenze: le interpretazioni di Emanuela, catturano l’attenzione anche di questi bambini che, divertendosi, riescono a memorizzare la storia e il suo sviluppo.”

“Le molteplici novità di queste favole moderne, attente ai contenuti educativi, hanno entusiasmato i nostri alunni con i quali abbiamo avviato un percorso trasversale in tutte le discipline.”

Un’analoga esperienza è stata adottata da Ettore Moreddu, insegnante della Classe III A nella Scuola Primaria Furreddu di Nuoro.

Che sia l’inizio di un “nuovo corso” nella produzione di contenuti differenti da gameplay e vlog su YouTube?

Lo abbiamo chiesto direttamente a Emanuela Pacotto.

“Potrebbe essere un inizio, ma è troppo presto per dirlo con certezza assoluta. Certo è che per quanto fiduciosi, anche noi siamo rimasti piacevolmente stupiti del successo di visualizzazioni (superate le 100.000 views totali con i primi tre episodi – ndr).”

“Ma al di là dei numeri, la nostra più grande soddisfazione è aver ricevuto la notizia che FAVOLANANNA è stata adottata come strumento di insegnamento a scuola. E per questo non ci sono numeri che tengano…”

FAVOLANANNA è composta da 12 episodi con uscita mensile ogni 8 del mese.
In gennaio è stato pubblicato il terzo episodio intitolato “Decimo” e questo è il link al video:

Per contatti e approfondimenti:

FAVOLANANNA

www.favolananna.it
info@favolananna.it

The following two tabs change content below.
Ciao! Sono Giacomo, papà di Adelaide. Vivo con Erika e il chihuahua Frattaglia in Versilia. Il mio lavoro? Giornalista, consulente di web e social media marketing... e naturalmente blogger di BigBabbo!
Previous Post Next Post

No Comments

Leave a Reply